29
Mar, Set

Taranto, misure anti-covid: Kyma Ambiente al fianco delle scuole

Taranto, misure anti-covid: Kyma Ambiente al fianco delle scuole

Scuola

 

Interventi per garantire la sostituzione dei banchi di vecchio tipo e far posto ai nuovi

L'apertura del nuovo anno scolastico in Puglia è fissata al 24 settembre e sarà accompagnata dalle disposizioni anti-Covid per la sicurezza degli studenti e di tutto il personale. Kyma Ambiente questa mattina è intervenuta all'Istituto Comprensivo Galilei per rimuovere insieme alle sedie e ai vecchi banchi anche alcuni ingombranti, così come richiesto dalla direzione.

Altri interventi sono in programma nei prossimi giorni per venire incontro alle esigenze delle scuole di Taranto. A poche settimane dalla ripresa delle lezioni il presidente di Kyma Ambiente Giampiero Mancarelli, su indicazione del sindaco Rinaldo Melucci e dell'assessore Paolo Castronovi, ha predisposto uno specifico servizio con uomini e mezzi aziendali che proseguirà fino a quando non saranno completate le operazioni in tutte le scuole del territorio.

“Sono ormai diverse le scuole di Taranto in cui Kyma Ambiente è intervenuta in queste settimane - ha dichiarato il presidente Mancarelli - per garantire la sostituzione dei banchi di vecchio tipo e far posto ai nuovi. Con le nuove disposizioni ministeriali anti-Covid, in vigore con l'avvio del nuovo anno scolastico, era necessario un intervento da parte nostra per supportare questa transizione. Ci siamo resi disponibili immediatamente e siamo pronti a rispondere alle richieste che arriveranno da tutte le scuole della città, affinché l'inizio della l'anno scolastico possa essere immediatamente approntato nel migliore dei modi”.