22
Gio, Ott

Porto, Usb Taranto chiede una proroga per i lavoratori

Porto, Usb Taranto chiede una proroga per i lavoratori

Economia

Dal sindacato una missiva in direzione del Sottosegretario Mario Turco di destinare “fondi anche nel lungo periodo successivo alla scadenza del termine di giugno 2021”

Il coordinamento operatori portuali USB Taranto attraverso il suo rappresentante Piero Prete ha chiesto al Sottosegretario Mario Turco “la proroga dell'attività dell'Agenzia per la somministrazione del lavoro e per la riqualificazione professionale del porto di Taranto, con riferimento a unità lavorative addette alla movimentazione dei container”. Dal sindacato la proposta di “destinare dei fondi a tal fine anche nel periodo successivo alla scadenza del termine di giugno 2021. Questo per garantire, attraverso la deroga al limite imposto dai termini, un sostegno ai lavoratori non impiegati alla scadenza del triennio fissato”.