24
Mar, Nov

Taranto, presidio dei lavoratori ex Taranto Isolaverde

Taranto, presidio dei lavoratori ex Taranto Isolaverde

Economia

Dallo Slai Cobas la richiesta di inserire il progetto nel tavolo del Cis

Presidio questa mattina, sotto la Prefettura jonica dei lavoratori ex Taranto Isolaverde La mobilitazione, organizzata dallo Slai Cobas, nasce dalla necessità di richiamare l attenzione delle istituzioni su una vertenza che secondo il sindacato “è giunta ad un bivio preoccupante”. “Nell’ultimo incontro del tavolo prefettizio di crisi dei lavoratori tenutosi il 10 novembre scorso – spiega Salvatore Stasi, della Confederazione Cobas Lavoro Privato -  si è giunti alla sola proroga di un mese. Intanto a conclusione del rogetto “Verde Amico”, nel quale sono impegnati i lavoratori, già mancherebbero altri due mesi fino al 24 febbraio 2021, per ultimare i 24 come da progetto iniziale e per questi altri due mesi non vi è alcuna certezza”. Da qui lo il sindacato ha chiesto al Prefetto l’immediato ritorno al tavolo di crisi e il rientro del progetto nel Cis.