17
Lun, Dic
BREAKING NEWS
Domenica, 16 Dicembre 2018
TARANTO VITTORIOSO PER 1-0 A POMIGLIANO. Prima marcatura in rossoblù per l'attaccante Croce

Ilva, Camera di Commercio Taranto: “No a ulteriori rinvii”

Ilva, Camera di Commercio Taranto: “No a ulteriori rinvii”

Economia

Il presidente della Camera di Commercio di Taranto, Luigi Sportelli parla della questione Ilva in occasione dell’incontro tra il vice premier Di Maio e Arcelor Mittal e i sindacati. “Rinvii e incertezze- dichiara- rendono ancor più gravi i problemi”

“Condivido l'appello rivolto dal sindaco di Taranto al Ministro dello Sviluppo Economico, alle organizzazioni sindacali e ad AM InvestCo. È ormai necessario giungere ad una soluzione positiva della vicenda Ilva, servono grande concretezza e obiettivi precisi”.

A dichiararlo il presidente della Camera di commercio di Taranto Luigi Sportelli a proposito della questione Ilva in occasione dell’incontro tra il vice premier Di Maio e ArcelorMIttal e i sindacati. “Rinvii ed incertezze – spiega Sportelli - contribuiscono a rendere ancora più gravi i problemi del tessuto imprenditoriale ed ancor più profonde le lacerazioni di quello sociale. Resti prioritario il tema dell'occupazione, unitamente e non in contrasto con quello ambientale. Su questo tutte le Istituzioni tarantine sono compatte, senza divisioni, nell'auspicare che le parti trovino il modo per uscire da questa impasse nociva sotto ogni profilo”.

In merito all’esito dell’incontro il presidente della Camera di Commercio si augura che “sia proficuo in tal senso" "insieme al Sindaco, - conclude - metto anche io a disposizione l'Ente che presiedo per offrire il massimo contributo di competenza e collaborazione nella gestione degli sviluppi territoriali”.