16
Ven, Nov

AQP: 39 precari verso la stabilizzazione

AQP: 39 precari verso la stabilizzazione

Economia

Grande soddisfazione espressa dall’Assessore regionale allo Sviluppo Economico, Mino Borraccino

“Sento di esprimere la mia grande soddisfazione per la notizia dell'avvio, da parte di AQP, della procedura di stabilizzazione per 39 lavoratori precari che, a questo punto, possono guardare con più fiducia e serenità al futuro. In particolare, 24 lavoratori a tempo determinato hanno già visto il loro contratto a termine trasformarsi in rapporto a tempo indeterminato con decorrenza dal 1° novembre scorso, mentre gradualmente stessa sorte toccherà anche agli altri 15 lavoratori che otterranno la stabilizzazione entro il mese di giugno 2019.
Si tratta del coronamento di un lungo percorso di rivendicazione dei propri diritti da parte di questi lavoratori, che ho seguito sin dall'inizio, interessandomi direttamente di questa vicenda, fino al positivo esito finale.
Sono molto soddisfatto perché in questo modo la Regione Puglia che, come noto, ha il pieno controllo della Società Acquedotto Pugliese, dimostra di voler concretamente combattere il precariato che rappresenta, anche nel nostro territorio, una vera e propria piaga sociale, procedendo alla stabilizzazione di lavoratori che in questi anni hanno offerto la loro professionalità con grande impegno e competenza.
Sono convinto che questa sia la strada da continuare a perseguire per consentire a chi ha vissuto in questi anni nella totale incertezza sul futuro, di raggiungere la tanto agognata stabilità occupazionale che è il presupposto indispensabile per condurre serenamente la propria esistenza”.