11
Mar, Dic

La Regione investe nella provincia di Taranto

Economia

La Regione investe nella provincia jonica: dalla Giunta 3 milioni di euro in direzione di un progetto industriale nel campo dell’aeronautica a San Giorgio

Incrementare la crescita economica ed occupazionale nella provincia jonica, attraverso il sostegno alla realizzazione di iniziative imprenditoriali in grado di determinare lo sviluppo del territorio e l'aumento dei posti di lavoro. Questo in sintesi l’obiettivo della Regione che nei giorni scorsi, tramite delibera, ha approvato un progetto industriale che si realizzerà in provincia di Taranto e che potrà beneficiare di cospicue risorse pubbliche.

L'iniziativa proposta da una impresa in provincia di Napoli, prevede l’apertura di una nuova unità produttiva a San Giorgio Jonico, finalizzata alla produzione di parti in materiale composito avanzato (fiberglass, kevlar, carbon fiber) da utilizzare nel settore aeronautico.

“Si conferma, pertanto, la grande importanza del distretto dell'aeronautica nella provincia di Taranto con numerose attività imprenditoriali che rappresentano, oggi, una eccellenza di straordinario pregio in grado di garantire anche molti posti di lavoro. – spiega l’assessore allo Sviluppo economico, Mino Borraccino -In questo caso l'investimento complessivo è di circa 7milioni e 500mila euro, con un finanziamento pubblico pari a 3milioni di euro, e con una previsione di incremento occupazionale, a regime, di 55 unità lavorative”.

“Crediamo che continuando ad investire in progetti di innovazione e ricerca proposti da attività imprenditoriali impegnate in settori ad alto valore aggiunto (come quello dell'aeronautica), - spiega l’asssessore - sarà possibile aumentare la competitività del nostro sistema produttivo, determinando sviluppo economico e crescita occupazionale”.