18
Mer, Set

AM. Pubblicate le graduatorie

AM. Pubblicate le graduatorie

Economia

Assemblea convocata dall'Usb con lavoratori e legale. Il sindacato chiede spiegazioni all'azienda

Pubblicate le graduatorie relative ai lavoratori assunti in ArceloMittal e a quelli posti in cassa integrazione, in forza ad Amministrazione straordinaria, dopo la decisione dell'udienza svolta presso il Tribunale di Taranto, a seguito della denuncia dell'USB per comportamento anti sindacale
"Per discuterne insieme a tutti i lavoratori - dichiara il coordinatore provinciale dell'USB, Francesco Rizzo - ci riuniremo con il nostro avvocato mercoledì alle ore 10 in piazza Lo Jucco”.
Il sindacato dichiara di aver già chiesto all'azienda un incontro per avere chiarimenti sulle centinaia di lavoratori esclusi dalle graduatorie, sulla collocazione di diversi lavoratori in graduatorie differenti, rispetto alla postazione effettiva; sulla mancata corrispondenza tra la fotografia delle graduatorie e la reale situazione del "Day One" (1 novembre); sulle valutazioni discrezionali alle voci: competenze professionali, certificazioni, polifunzionalità, ecc., non previste dall'accordo del 6 settembre; sulle valutazioni discrezionali alle voci: valutazione tecnico professionale ritenuta non adeguata, competenze professionali non valutabili per insufficienza ore lavorate, profilo non adeguato al ruolo, valutazione turnista o non turnista, ecc. Tutte voci non corrispondenti a quanto convenuto in sede di accordo ministeriale. In ultimo, l'USB dichiara di non essere a conoscenza, così come più volte rappresentato, del numero delle assunzioni dei lavoratori con categoria protetta, così come previsto dalla Legge".
L'Usb attende risposte da parte di ArcelorMittal e rimanda tutte le considerazioni all'incontro di mercoledì con i lavoratori ed il legale.