16
Mar, Ott

Niente patteggiamento per Adriano, Fabio e Nicola Riva

Niente patteggiamento per Adriano, Fabio e Nicola Riva

Economia

Il gup di Milano ha respinto la richiesta perchè dichiarata incongrua. Perchè i soldi sbloccati in Svizzera, necessari per avviare le bonifiche, non rientrano in Italia?

Niente patteggiamento per Adriano, Fabio e Nicola Riva. Il gup (giudice per le indagini preliminari, ndr) di Milano, Maria Vicidomini, ha respinto le richieste perché dichiarate “incongrue”. Troppo basse le pene concordate con la Procura: 2 e mezzo per Adriano, tra i 4 e i 5 anni per Fabio e circa 2 anni per Nicola. Il disco verde al patteggiamento è legato allo sblocco di oltre 1.3 miliardi di euro depositati in Svizzera e da destinare al risanamento dello stabilimento. Il magistrato lombardo ha, inoltre, bocciato la cifra che la famiglia proprietaria del gruppo intende restituire. Tale somma era stata sequestrata nei mesi scorsi e, una volta rientrata dal paese elvetico, verrà destinata alla bonifica ambientale dell'Ilva.