23
Ven, Ago

ArcelorMittal, revocati scioperi gruisti

ArcelorMittal, revocati scioperi gruisti

Economia

La decisione da parte dei sindacati di categoria giunge dopo un incontro con l’azienda. Al centro della protesta la ricollocazione dei gruisti in esubero dopo il sequestro dell'area disposto dalla Procura all’indomani della morte di Mimmo Massaro

Revocato dalle Rsu Fim-Fiom-Uilm lo sciopero di 3 giorni (21, 22 e 23 agosto) al reparto Ima1 (Impianti marittimi) di ArcelorMittal, dopo un incontro con l'azienda. Al centro della protesta la ricollocazione dei gruisti in esubero dopo il sequestro dell'area disposto dalla Procura all’indomani della morte di Mimmo Massaro. Il 40 enne si trovava su una gru quando lo scorso 10 luglio, fu sorpreso da una tromba d’aria abbattutasi sulla città-

Secondo le Rsu “le attuali necessità” al secondo sporgente e “il personale eccedente l'attuale forza lavoro sarà individuato sulla scorta delle esigenze tecnico-organizzative”, sulla scorta del “bagaglio professionale del dipendente”.

Il prossimo 26 agosto, spiega l’Ansa, il personale sarà sottoposto ad un training utile all'inserimento lavorativo in aree per le quali sussistono necessità, e “da settembre saranno avviati ulteriori dipendenti a un training presso gli scaricatori dell'area Ima1”. In caso di riorganizzazione il personale Ima1 avrà “diritto dì precedenza nel reinserimento”.