08
Dom, Dic

Arcelor Mittal avvia lo spegnimento degli impianti

Arcelor Mittal avvia lo spegnimento degli impianti

Economia

Piano di fermata degli Altiforni tra dicembre e gennaio. Lo ha comunicato oggi ai sindacati l'ad Morselli

I sindacati oggi hanno incontrato l'amministratore delegato di Arcelor Mittal Morselli, che ha illustrato loro il piano di fermata degli impianti a partire dall'area a caldo: Altoforno 2 entro il 13 dicembre, Altoforno 4 a fine dicembre, Altoforno1 entro metà gennaio, Agglomerato, Cokerie, e Centrale Termoelettrica verranno bloccati una volta fermi gli Altiforni.
Fim, Fiom e Uilm comunicano la loro contrarietà rispetto alla “scelta assunta dalla multinazionale ribadendo che non può lasciare uno stabilimento spento senza il coinvolgimento di Ilva in As che, a tutt'oggi, risulta essere l'unico proprietario del gruppo attualmente in affitto ad Arcelor Mittal”. I sindacati di categoria parlano di ripercussioni sul piano ambientale, oltreché su quello occupazionale già fortemente compromesso.