BREAKING NEWS
Domenica, 22 Ottobre 2017
"Wind day. Libertà negate ai cittadini, un favore agli inquinatori". Domani dalle 10.30 alle 12.30 sit in di protesta, organizzato dai "Genitori Tarantini",  sotto la Prefettura

Simona Scarpati: Assessore al Welfare

Politica
Typography

Con l'ultimo tassello l'esecutivo comunale è al completo: affidata la delega a servizi sociali, politiche giovanili e integrazione. Melucci tiene per sé programmazione economico-finanziaria, avvocatura ed u.r.p.. Ciro Imperio sarà il Direttore Generale

Completata la giunta Melucci con l'importante delega a "welfare, politiche giovanili e dell'integrazione", affidata a Simona Scarpati, 42 anni, avvocato, specializzata nel diritto di famiglia e dei minori, nonché nella materia previdenziale. Il nuovo assessore sarà al lavoro subito per accelerare le pratiche relative al reddito di dignità e sbloccare gli interventi lasciati in sospeso dalla precedente amministrazione in tema di servizi sociali. "Ricevo oggi la delega assessorile al welfare, politiche giovanili e dell'integrazione, un settore che mi sta particolarmente a cuore e per il quale garantirò il mio impegno per offrire ai cittadini i massimi risultati onde far fronte alle numerose criticità esistenti sul nostro territorio – ha detto oggi la Scarpati subito dopo aver ricevuto l’incarico - Ringrazio il Sindaco per la stima e la fiducia riposta nella mia persona. Tutto il movimento La Puglia in più, di cui mi onoro di essere la co-coordinatrice provinciale, intende proseguire il percorso con lo stesso impegno profuso durante la campagna elettorale". Inoltre, il sindaco ha provveduto alla nomina di Ciro Imperio in veste di direttore generale; 50 anni, studi economico-bancari, già dirigente apicale regionale, esperto di questioni di bilancio e ragioneria, di gestione del patto di stabilità e del federalismo fiscale. Il Sindaco ha incardinato la figura di Fabio Ligonzo in qualità di capo della sua segreteria, segreteria che sta attraversando una fase di profonda riqualificazione in linea con le più diffuse best practice nazionali. Rinaldo Melucci tratterrà le deleghe alla "programmazione economico-finanziaria", alla "avvocatura" ed all'"u.r.p.", mentre prima del riavvio dei lavori, subito dopo la pausa di Ferragosto, assegnerà ad altri consiglieri comunali di fiducia e competenza le seguenti deleghe fuori giunta: "pubblica istruzione e rapporti con l'università", "polizia locale e protezione civile", "presenza territoriale e servizi demografici", "politiche del lavoro e delle pari opportunità", "risorsa mare ed accoglienza turistica", "attività sportive e ricreative", "politiche dell'infanzia ed educazione civica", "aree demaniali e rapporti con le grandi presenze". La prossima riunione di giunta è prevista per giovedì 24 agosto, con all'ordine del giorno importanti atti di indirizzo in materia di riordino della polizia locale, della macrostruttura comunale, delle partecipate, di definizione del dissesto economico, di riavvio delle procedure per la riformulazione di p.u.g. e p.u.m.s.. Il  Consiglio comunale è stato fissato invece per il 28 agosto.