17
Sab, Nov

Comune di Taranto. Il gruppo Pd grida al tradimento

Comune di Taranto. Il gruppo Pd grida al tradimento

Politica

Rinnovato sostegno al sindaco dimissionario in una missiva del gruppo capeggiato da Azzaro

“Abbiamo creduto e crediamo nell’uomo Rinaldo e nel suo valore. La lungimiranza nella scelta di un candidato sindaco puro ed avulso dalle logiche meramente politiche e partitiche ci ha consentito di porre al centro gli interessi propri del buon governo e di restituire alla città la speranza nella buona politica. Prendiamo le distanze ed inorridiamo dinanzi a chi, ad anta dell’impegno di lealtà ed affidabilità sottoscritto, ha tradito la tua e la nostra fiducia. Ma la colpa è anche nostra, avremmo dovuto vigilare meglio, ti abbiamo protetto, ma non abbastanza da attacchi bassi e vili. Il segreto dell’urna ha consentito il tuo tradimento. Ma ora non è il momento di puntare il dito ma di ricongiungere le mani in una stretta che, come nei Gentlemen’s agreement, costituisce la sintesi di tutta la fiducia e l’impegno che, con rinnovata lealtà, riponiamo nell’uomo e nel sindaco. Siamo pronti, più forti e più compatti di prima perché, nel momento più buio, abbiamo ritrovato tutta la forza del gruppo.