24
Mer, Apr

Discarica “Vergine”: oggi vertice in Regione

Discarica “Vergine”: oggi vertice in Regione

Politica

Borraccino: “Ci impegneremo per mantenere il sequestro dell'area della discarica”

La questione della discarica “Vergine” di Lizzano è stata quest’oggi al centro del vertice in Regione alla presenza tra gli altri dell’assessore allo Sviluppo economico Mino Borraccino, l’assessore Stea, il sindaco di Lizzano e la dott.ssa Barbara Valenzano. “Abbiamo assunto insieme l'impegno a produrre una comunicazione ufficiale alla Procura della Repubblica di Taranto, che mantiene il sequestro dell'area della discarica, affinché si possa procedere ad autorizzare quanto prima, in capo alla nuova società privata che ha rilevato il sito, i lavori per la bonifica e la messa in sicurezza della discarica. – spiega Borraccino - Al momento il sito necessità anche di costanti verifiche dei pozzi spia, affinché sia controllata la potenziale dispersione di percolato nell'ambiente circostante, comprese le falde. Come abbiamo sempre fatto fino ad oggi, - aggiunge l’assessore - continueremo a vigilare, affinché quel sito di discarica che è stato oggetto di cattiva gestione al punto da essere sequestrato dalla Procura della Repubblica, venga messo in sicurezza e non produca ulteriori rischi per la salute e per l'ambiente dei cittadini di Lizzano, Fragagnano, Montepararano e Faggiano”.