24
Mer, Apr

Forza Italia, Di Fonzo si dimette

Forza Italia, Di Fonzo si dimette

Politica

Le dimissioni del coordinatore provinciale di FI atterrebbero ragioni legate alla famiglia e al lavoro

Si dimette il coordinatore provinciale di Forza Italia, Michele Di Fonzo. “L’atto ufficiale – fa sapere l’ex coordinatore - è avvenuto solo dopo un doveroso colloquio con il coordinatore regionale, on. Mauro D’Attis, al quale ho spiegato le ragioni -  tutte familiari e di lavoro – della mia rinuncia al prestigioso incarico politico”.

“Credo di aver svolto (…)  con dedizione e cercando sempre il bene del partito che qui, nella provincia di Taranto, - spiega Di Fonzo - ha tenuto bene anche negli ultimi tempi di crisi di consensi”. “La politica – conclude - richiede molta dedizione che non sempre le si può accordare. Resto, quindi, uomo di Forza Italia, anche senza incarichi, e non penso minimamente di avvicinarmi ad altre formazioni politiche”.