24
Mer, Apr

Vertenza Gazzetta, Emiliano: “Salvaguardare i lavoratori”

Vertenza Gazzetta, Emiliano: “Salvaguardare i lavoratori”

Politica

Potrebbe essere l’imprenditore Angelucci a salvare il quotidiano pugliese gravato dal sequestro delle quote societarie nell’ambito di una indagine antimafia della Procura di Catania

Sarà forse l’imprenditore Giampaolo Angelucci a salvare la Gazzetta del Mezzogiorno, il giornale storico attualmente gravato dal sequestro delle quote societarie nell’ambito di una indagine antimafia della Procura di Catania. Quest’oggi un incontro a Bari assieme al presidente della Regione, Michele Emiliano, al presidente della task force regionale per il Lavoro, Leo Caroli e ai rappresentanti dei poligrafici del quotidiano pugliese. “L'incontro ha particolare rilievo perché l'imprenditore – ha dichiarato Emiliano secondo l’Ansa - si è impegnato a salvaguardare i livelli occupazionali dei giornalisti e dei poligrafici alla stessa maniera”.

La vertenza relativa la Gazzetta del Mezzogiorno potrebbe dunque risolversi grazie al salvataggio in extremis di Angelucci. “Sarà necessaria una fase abbastanza lunga di risanamento dell'azienda - ha aggiunto Emiliano - e naturalmente il processo può partire a condizione che i giudici di Catania decidano di cedere l'azienda al gruppo che ha presentato l'offerta vincolante”.