18
Lun, Nov

Castronuovi vicesindaco. Alla Viggiano il Patrimonio

Castronuovi vicesindaco. Alla Viggiano il Patrimonio

Politica

Paolo Castronovi sarà il vice di Melucci.“Si è dimostrato persona con spiccata capacità di mediazione”. Così il Sindaco, che ha inoltre firmato il decreto di nomina di Francesca Viggiano con delega al Patrimonio ed alle Politiche Abitative, “scelta condivisa con il Segretario Provinciale del Partito Democratico”

Apertura alla politica nella scelta dei nuovi componenti dell'esecutivo cittadino come si legge nella nota diffusa dall'ufficio stampa di Palazzo di città.
“Come annunciato, in questa seconda fase ho aperto alla politica e ho accolto i suggerimenti giunti dai gruppi della maggioranza. Gli Assessori confermati godono di un rafforzato rapporto umano e della mia soddisfazione per l’impegno profuso, sul quale però ho chiesto di aggiungere ancora più intensità per colmare alcune criticità. 
Ogni nomina è fiduciaria, quindi sarà richiesto ai nuovi e vecchi Assessori di garantire sempre rispetto e alta performance: senza queste prerogative è impossibile produrre un qualunque risultato per il lavoro di squadra, quale è quello di una Giunta, ma soprattutto per la città. 
A Paolo Castronovi la delega di Vicesindaco, perché credo abbia le caratteristiche e il temperamento giusto che occorrono per ricoprire questa carica in questo momento, si è inoltre dimostrato una persona con una spiccata capacità di mediazione, altrettanto utile a questo ruolo e ancora di più nella politica in generale. 
A chi ha lasciato un sincero e convinto ringraziamento per aver contribuito a quella che è stata la parte sicuramente più dura e impegnativa di questa consiliatura: hanno dato quella sferzata che Taranto attendeva da lustri. Agli ex Assessori, tutti brillanti professionisti, i miei più sentiti auguri per un radioso futuro professionale e politico.
La casella rimasta ancora scoperta, infine, mi consentirà di fare ulteriori eventuali valutazioni, nell’interesse esclusivo del lavoro da portare a termine per Taranto.”