19
Gio, Set

“Grazie Teresa Bellanova”

“Grazie Teresa Bellanova”

Politica

A parlare, a poche ore dagli attacchi social rivolti al neo ministro dell'Agricoltura, è Gianni Azzaro, capogruppo Pd in Consiglio comunale a Taranto

“Quando Taranto ha avuto bisogno, Teresa Bellanova è sempre stata accanto alla città”. A parlare, a poche ore dagli attacchi social rivolti al neo ministro dell'Agricoltura, è Gianni Azzaro, capogruppo Pd in Consiglio comunale a Taranto. “Lo ha fatto quando era al governo (da Sottosegretaria al lavoro e da Viceministro al Mise) e quando non lo era. Lo ha fatto con competenza e capacità, maturata anche grazie  alla lunga militanza sindacale a livello, provinciale, regionale e nazionale nella CGIL. Più di tanti professoroni con i pezzi di carta. Volete qualche esempio? Si è adoperata per la creazione dell'agenzia portuale che ha salvato 500 lavoratori dell'ex TCT, ha lavorato alla legge sul caporalato scaturita dal decesso di una donna della nostra provincia e alla legge sulle dimissioni in bianco. Quando ho lavorato insieme a diversi imprenditori locali alla nascita del Distretto interregionale nautico del Mezzogiorno, lei c'era e ci ha dato il suo supporto. Chi ha presentato gli emendamenti all'ultima finanziaria per aiutare i lavoratori dell'Ilva? Sempre lei. A Teresa Bellanova dobbiamo solo un enorme grazie!”