22
Gio, Ott

Ippodromo Paolo Sesto, puledri di belle speranze in pista

Ippodromo Paolo Sesto, puledri di belle speranze in pista

Sport

 

Domani l’appuntamento con le corse al trotto

Appuntamento con le corse al trotto giovedì 1 ottobre all'ippodromo Paolo Sesto, che presenta un programma di otto corse con inizio dell'ultima prova fissato alle 18.35.

La corsa di maggior dotazione è la quinta, il premio "Bali", che vedrà al via sette concorrenti di due anni.

Si potrebbe partire dagli ultimi due della lista: Canarino Jet e Cristopher Par, che saranno interpretati da Saverio Gallo e Ferdinando Minopoli. Il primo è un figlio di Naglo che al debutto vinse a Napoli in 1.17.4, mentre nella seconda corsa disputata A Roma ha saputo cogliere un quarto posto esprimendosi in 1.17; il secondo nasce da Moses Rob, è alla prima uscita in carriera dopo prova di qualifica normale dal punto di vista cronometrico effettuata a Napoli.

Gli altri non resteranno certamente a guardare in quanto, chi più chi meno, hanno la possibilità di inserirsi. Castro Lj, con Sabato Di Vincenzo, ha vinto bene al debutto in 1.17.3, ma poi ha sempre sbagliato nelle successive apparizioni; Cinzia Degli Ulivi si è piazzata in entrambe le corse effettuate progredendo vistosamente; Cenerentola è molto veloce ma appare poco concreta; Chapeau Sferr viene da successo da leader sfruttando la sua duttilità; Cesarea Pf ha ottenuto un buon secondo posto all'ultima in categoria simile.

I NOSTRI FAVORITI: prima 5-4-6, seconda 5-1-2, terza 6-3-9, quarta 7-11-8, quinta 7-6-4, sesta 5-2-1, settima 3-2-6, ottava 5-8-3.