24
Mar, Nov

Ippodromo Paolo Sesto, domani si torna in pista

Ippodromo Paolo Sesto, domani si torna in pista

Sport

 

Partenza della prima corsa alle ore 13.20. Ecco i favoriti

Con orario inusuale, partenza della prima corsa alle 13.20, giovedì 5 novembre andrà in scena il primo appuntamento del mese con le corse al trotto all'ippodromo Paolo Sesto.

Tra le nove prove del pomeriggio spicca la quarta corsa, il premio "Genesis", che vedrà protagonisti sei cavalli di tre anni sulla distanza del miglio.

Malgrado un'ultima prestazione sottotono a Roma, i favori del pronostico sono netti per Chapeau By Tony, un bel sauro figlio di Nesta Effe che il team Bevilacqua/Squeglia affida come sempre alle mani di Gaetano Di Nardo.

Due successi in carriera per Chapeau By Tony, il quale può esprimersi sotto il muro dell'1.16, misura che ad oggi non sembra alla portata degli avversari.

Come prima alternativa ci sarebbe l'altro Cheapeau, targato Sferr, veloce al via e già vincitore di due corse in carriera. Il figlio di Merckx Ok avrà in sulky Italo Tamborrino, il quale ha già vinto con soggetti allenati da Salvatore Negro.

Corry Doc e Coco Jumbo Adv sono gli altri in lizza per un piazzamento. La prima, interpretata da Cosimo Fiore, ha migliorato il record all'ultima uscita, è duttile e possiede anche un bel parziale grazie al quale potrebbe cercare di mettersi in mostra. Il secondo ha corso solo una volta a settembre, tra l'altro in una prova vinta da Chapeau By Tony, ma ha sbagliato al via. La guida di Mario Minopoli Jr, però, induce a non sottovalutarlo.

Per quanto riguarda Csi Lj e Censore sarà importante la fase tattica, in quando sembrano leggermente tagliati fuori.

I NOSTRI FAVORITI: prima 1-4-2, seconda 2-6-5, terza 3-7-1, quarta 2-1-5, quinta 6-5-4, sesta 1-5-13, settima 8-2-3, ottava 8-2-7, nona 12-3-10.