ECCELLENZA E PROMOZIONE AL VIA

Calcio
Typography

Avetrana parte in salita. In Promozione si passa dall'exploit del Sava alla debacle del Martina Franca. Ma per tutte siamo all'inizio di due campionati all'insegna del Calcio genuino e senza trucchi

Domenica d’esordio per i campionati di calcio regionali di Eccellenza e Promozione. Tornei affascinanti dove si vivono ancora emozioni genuine, lungi da compromessi e complicanze del Calcio nazionale. Qui comanda ancora il dio pallone a scanso di combine, di mega-ingaggi e di sponsor occulti di allenatori e calciatori. Qui in alcuni campi si respira ancora la polvere e si rimandano le partite se il campo è allagato dalla pioggia delle ultime ore, perché non ci sono schedine e scommesse a cui sottostare, giocando per forza . Qui giocano ragazzi che non sono diventati campioni, ma che continuano ad allenarsi, andando a guadagnarsi da vivere da un’altra parte, sottraendo tempo alla propria vita privata, dopo un turno in fabbrica o nelle ore di chiusura della piccola attività di famiglia, o ancora tra un esame e l’altro all’università. Qui non vedi presidenti ricchi sfondati, ma volontari del pallone cittadino, sempre alla ricerca di mille piccoli sponsor per mettere insieme i soldi per l’iscrizione al campionato e per intercettare le somme necessarie a tenere in piedi il numero di matricola FIGC ed il piacere di tifare per il proprio campanile. E’ comunque un Calcio che ha le sue spese. Mediamente per fare una squadra ben organizzata e con management dignitoso si spendono 80mila €. a stagione. L’ultimo aspetto che ci fa amare questi campionati è l’attaccamento alla vecchia tradizione che prima era una delle poche certezze della vita ed ora non lo è più. Si gioca sempre di domenica. Vivaddio!
Nella prima giornata di Eccellenza l’unica squadra tarantina impegnata, l’Avetrana, ha avuto un esordio sfortunato a Trani. La squadra allenata da Branà deve ancora puntellarsi in qualche reparto e per farlo avrà tempo fino al 15 settembre. Obiettivo del presidente Saracino è quello di salvarsi come avvenuto nella scorsa stagione, per poter rappresentare ancora la tarantinità nel primo campionato regionale.
Più ricca è la rappresentanza della provincia di Taranto nei due gironi di Promozione pugliese. Nel girone A spicca la rinata Martina Franca, fermata all’esordio dall’Audace Barletta. Per De Tommaso e compagni una sconfitta inattesa quanto scaramanticamente accettatta di buon grado, visto che anche la cavalcata vincente della scorsa stagione iniziò con la prematura sconfitta sul campo del Ginosa, che quest’anno dividerà il testimone di Taranto nel girone A, riservato in maggioranza alle province del Nord Puglia. Bene ha fatto a Spinazzola la squadra di Tonino Pizzulli che ha vinto fuori casa.
Nel girone Sud il Brindisi rappresenterebbe sulla carta la squadra da battere. Il Sava, che ha rilevato il titolo sportivo dell’Hellas Sporting Taranto ha bagnato l’esordio con una bella vittoria esterna sul neutro di Aradeo contro il Maglie. Il Lizzano, veterano del torneo, sempre agli ordini dell’allenatore di lungo corso Aldo Palmieri, ha impattato in casa contro l’Ostuni, mentre la matricola Talsano ed il Massafra, ancora alla ricerca dell’assetto tecnico definitivo, hanno dovuto subire una sconfitta ad opera del Carovigno fuori casa e del Racale allo Stadio Italia.

ECCELLENZA 2017-2018: RISULTATI GIORNATA 1 – Domenica 10/09/2017

BITONTO-OMNIA BITONTO 2-2
FASANO-BARLETTA 4-0
GALATINA-MOLFETTA 1-1
GALLIPOLI-ARADEO 2-0
OTRANTO-CASARANO 0-0
TRANI-AVETRANA 1-0
UNIONE BISCEGLIE-NOVOLI 0-1
VIESTE-CORATO 1-2

CLASSIFICA: Fasano, Gallipoli, Corato, Novoli, Trani 3; Bitonto, Omnia Bitonto, Molfetta, Galatina, Otranto, Casarano 1; Vieste, Avetrana, Unione Bisceglie, Aradeo, Barletta 0.

PROMOZIONE 2017-2018 GIRONE A: RISULTATI GIORNATA 1 – Dom 10/09/2017

ASCOLI SATRIANO-REAL SITI 0-2
AUDACE BARLETTA-MARTINA FRANCA 1-0
CASTELLANA GROTTE-BITRITTO 2-1
FORTIS ALTAMURA-SAN MARCO IN LAMIS 5-2 (giocata sabato)
MOLA DI BARI-POLIGNANO A MARE 4-1
MONTE SANT’ANGELO-ORDONA 0-2
SPINAZZOLA-GINOSA 0-1
TERLIZZI-NOICATTARO 1-2

CLASSIFICA: Fortis Altamura, Mola di Bari, Real Siti, Ordona, Noicattaro, Castellana Grotte, Audace Barletta, Ginosa 3; Terlizzi, Bitritto, Spinazzola, Martina Franca, Monte Sant’Angelo, Ascoli Satriano, San Marco in Lamis, Polignano a Mare 0.

PROMOZIONE 2017-2018 GIRONE B: RISULTATI GIORNATA 1 – Dom 10/09/2017

BRINDISI-SALENTO LEVERANO 5-0
CAROVIGNO-TALSANO 2-1
DEGHI LECCE-MESAGNE 0-1
LIZZANO-OSTUNI 1-1
MAGLIE-SAVA 1-2
MASSAFRA-RACALE 1-2
TRICASE-COPERTINO 1-0
UGENTO-UGGIANO LA CHIESA 0-1

CLASSIFICA: Brindisi, Sava, Racale, Carovigno, Uggiano La Chiesa, Tricase, Racale 3; Lizzano, Ostuni 1; Talsano, Massafra, Maglie, Copertino, Deghi Lecce, Ugento, Salento Leverano 0.