18
Gio, Ott

Anche Favetta resta a Taranto

Anche Favetta resta a Taranto

Calcio

Società e attaccante hanno ritrovato il punto d'incontro e confermano il vincolo federale

Il Taranto FC annuncia la riconferma di Ciro Favetta. L'attaccante di Ponticelli e la società del presidente Giove hanno trovato il modo di rimettersi a tavolino e ridiscutere i termini e le modalità per confermare con i fatti e, soprattutto, con una nuova stretta di mano, quello che, comunque, le carte federali non avevano mai messo in discussione. In effetti l'ex sarnese, era ancora nei tabulati del Taranto, ma erano saltati gli accordi economici che, quelli si, vanno valutati stagione per stagione, almeno fino a ieri, poiché è già entrata in vigore una postilla che prevede anche per i dilettanti la possibilità di firmare accordi economici più lunghi. In ogni caso la scelta bilaterale delle parti porta convenienza su entrambi i fronti. Ciro Favetta è potenzialmente un calciatore che non sfigurerebbe neanche in Serie C. Un attaccante di appena 24 anni che ha nelle sue corde un rendimento medio intorno ai 15 gol a stagione, può solo migliorare, se solo gli si riescono a trovare in campo posizioni e compiti tagliati su misura, che vadano al di là di un semplice utilizzo al centro dell'attacco, in alternativa perenne al suo alter ego di turno. La partenza sin dal ritiro di Camigliatello gli darà modo di mettersi a disposizione dello staff tecnico per provare altre soluzioni. Condizione che nella scorsa stagione non si è potuta verificare, visto che il suo trasferimento si è verificato durante il periodo di riparazione del calciomercato.