11
Mar, Dic

Un nuovo portiere per il Taranto

Un nuovo portiere per il Taranto

Calcio

Si tratta di Vittorio Antonino: classe 1998, proveniente dalla Pro Piacenza. L'estremo difensore potrebbe esordire nel derby di domenica prossima contro il Nardò

Arriva, non proprio come un fulmine a ciel sereno, il primo acquisto in casa Taranto. Il prolungarsi delle problematiche fisiche che stanno attanagliando Paolo Pellegrino, sommate alle prestazione altalenanti offerte in questo scampolo di campionato da Cavalli hanno spinto la società a gettarsi a capofitto sul mercato alla ricerca di un estremo difensore under, capace di giocarsi la maglia da titolare sin da subito. La scelta è ricaduta sul classe 1998 Vittorio Antonino, svincolatosi negli scorsi giorni dalla Pro Piacenza, con la quale aveva iniziato la stagione. Abruzzese di Vasto, Antonino muove i primi passi nelle giovanili del Lanciano, prima di approdare nelle file della formazione Primavera  del Pescara. La prima esperienza lontano da casa giunge in questa stagione quando si accasa alla Pro Piacenza, pur non venendo mai schierato in gare ufficiali. Il giovane portiere è già agli ordini di Panarelli e dovrebbe essere arruolabile per l’insidiosa trasferta di Nardò.