Breaking news
Martedì, 22 Maggio 2018
Laterza. Allontanato dalla casa familiare viene arrestato perché non rispetta le prescrizioni del giudice

Agriden Castellaneta, una rimonta da grandi

Volley
Typography

La squadra del presidente Greco conserva la piazza d’onore in classifica, conquistando, al termine di una partita combattuta, altri tre punti in trasferta contro la Tecno Switch Ruvo, nella sesta giornata del girone B 

Gradita compagna di viaggio di questo primo scorcio di campionato, la vittoria infonde grande fiducia nei propri mezzi ed è proprio questa componente che ha permesso all’Agriden Castellaneta di portare a casa una partita importante e delicata come quella di domenica scorsa contro Tecno Switch Ruvo. L'entusiasmo delle padrone di casa prevale sull'approccio alla partita non ottimale delle ragazze guidate da coach Contento; la squadra ruvese comanda il gioco e si aggiudica meritatamente il primo set (25-21). Nel secondo parziale le pantere castellanetane reagiscono con grande determinazione, partono subito forte e, seppur con molta fatica, riescono a conservare il vantaggio iniziale per tutto il set, imponendosi 22-25. Terzo parziale molto equilibrato, l’Agriden parte bene, poi va sotto subendo la rimonta delle avversarie, ma riesce a spuntarla nel finale conquistando i punti decisivi per staccare le avversarie (21-25). Il quarto parziale è decisamente meno equilibrato, le ospiti accumulano subito un buon vantaggio e la squadra di casa si sveglia troppo tardi, consentendo all’Agriden di portarsi a casa set (18-25) e match. Da sottolineare la buona prova della giovanissima Dettoli, subentrata nell’ultimo parziale alla centrale Pagliari, quest’ultima in condizioni fisiche non ottimali. L’opposta Valeria Flace ha analizzato la gara contro Ruvo, soffermandosi sull’ottimo stato di forma della squadra e sulla grande prova di carattere che ha permesso alle pantere castellanetane di portare a casa un’altra vittoria: «Nonostante lo svantaggio iniziale nel computo set, siamo state brave a reagire e ad imporre il nostro gioco al cospetto di un'avversaria ostica, ben messa in campo e forte del fattore casa. In questo momento - aggiunge Flace - la classifica ci sorride e ci dà nuovi stimoli per far bene in questa competizione». La giocatrice dell’Agriden, autrice di una buonissima prestazione contro la Tecno Switch, ha indicato la strada che il gruppo dovrà seguire per continuare a recitare un ruolo da protagonista nel proprio girone: «Possiamo migliorare ancora tanto e l’unico modo per riuscirci è rimanere umili, con i piedi ben saldi a terra e una grande voglia di lavorare in palestra. Abbiamo intrapreso il percorso giusto e, con l'atteggiamento visto sinora, questa squadra potrà togliersi le sue belle soddisfazioni». Questo pomeriggio l’Agriden affronterà in casa, la New Volley Torre, sesta forza del campionato, a - 7 dalle ragazze di mister Contento.