22
Lun, Ott
BREAKING NEWS
Domenica, 21 Ottobre 2018
TARANTO VITTORIOSO A TORRE ANNUNZIATA. I ragazzi di Panarelli s'impongono per 1-0 contro il Savoia

L'Agriden continua a volare

L'Agriden continua a volare

Volley

Prosegue il cammino vincente delle ragazze castellanetane, che piegano senza grossa fatica la New Volley Torre e mantengono invariato il distacco dalla capolista Deco Domus Noci, ancora imbattuta dopo sette giornate di campionato

Ancora una vittoria per l’Agriden Castellaneta, un’altra bella prova che certifica l’ottimo stato di forma delle ragazze guidate da coach Contento, affermatesi come una delle più belle realtà di questa prima parte di campionato. La partita, sin dai primi scambi, si è rivelata meno combattuta del previsto; la squadra di casa ha liquidato la pratica torrese in poco meno di un’ora, evidenziando una chiara superiorità tecnica e agonistica, come testimoniano i parziali (25-13, 25-15, 25-12). In occasione della ricorrenza della giornata internazionale contro la violenza sulle donne e il femminicidio, la gara è stata preceduta da un momento particolarmente toccante, nel corso del quale le componenti delle due squadre si sono scambiate simbolicamente delle rose rosse ed hanno ricordato l’arbitro di pallavolo, Federica De Luca, uccisa nel giugno dello scorso anno a Taranto, assieme al figlioletto, dal marito. Durante il match sono state impiegate tutte le atlete convocate; in particolare, le ragazze del settore giovanile, Morano, Dettoli e Amendola, quest’ultima giovanissima e autrice di un pregevole ace sul finire del secondo set, si sono disimpegnate molto bene, dimostrando di possedere qualità importanti e ricevendo i complimenti delle compagne più esperte. La centrale Letizia Pagliari, atleta di grande temperamento, è tornata sulla partita contro la New Volley Torres, per elogiare «la forza del gruppo, completo in ogni reparto e con i giusti equilibri in campo» ed ha espresso la propria felicità per questa prima parte di stagione, sottolineando che «la squadra è composta da ragazze con grandi potenzialità e tanta esperienza, che scendono sul rettangolo di gioco con un unico obiettivo: vincere. Sono contenta di farne parte, mi sento pienamente coinvolta in questo progetto sportivo - ha dichiarato Pagliari, orgogliosa di difendere i colori della propria città - per cui cerco sempre di dare il massimo per questa società, con la quale ho raggiunto diversi traguardi, tra cui l'indimenticabile promozione in serie C». Guardando al futuro immediato e ai prossimi impegni in campionato (in trasferta contro la Tennent's Grill Lecce e successivamente in casa contro Cuore Di Mamma Magic), la giocatrice castellanetana punta sulla grande affidabilità dimostrata dalla squadra, che «deve conquistare quanti più punti possibili. Dobbiamo restare concentrate e tenere sempre alta la guardia». I play-off sono lontani, al momento, anche se le ottime prestazioni sfoderate e le vittorie conquistate alimentano le speranze dell’ambiente di poter raggiungere questo ambito traguardo che, secondo Pagliari, rappresenterebbe «un ulteriore step di crescita per tutto il movimento. Vogliamo compiere questo passo con tutte le nostre forze. Sappiamo - conclude la bandiera dell’Agriden - che tra dicembre e gennaio ci attendono scontri diretti decisivi per la nostra classifica; saranno gare fondamentali, da non sbagliare".