22
Lun, Ott
BREAKING NEWS
Domenica, 21 Ottobre 2018
TARANTO VITTORIOSO A TORRE ANNUNZIATA. I ragazzi di Panarelli s'impongono per 1-0 contro il Savoia

L’Agriden sbanca anche Lecce

L’Agriden sbanca anche Lecce

Volley

Altri 3 punti per le pantere castellanetane, che domano la Tennent's Grill Lecce e conservano la seconda posizione in classifica. La Volley Magik Copertino, anch’essa vittoriosa nell’ultimo match, insegue ad un punto di distanza

Affamate e ambiziose, le ragazze del coach Contento si regalano altri tre punti in trasferta contro la Tennent's Grill Lecce e mantengono invariato il distacco dalla capolista Deco Domus Noci, che continua a non perdere un colpo. La squadra del presidente Greco ha acquisito grande consapevolezza dei propri mezzi ed anche la partita di sabato ha evidenziato una costante crescita delle giocatrici dell’Agriden, sia sotto l’aspetto tecnico, sia sotto l’aspetto caratteriale. La formazione della Tennent's Grill ha provato a contrastare il passo delle castellanetane, ma il match non ha avuto storia; il dominio è stato netto, come conferma il punteggio dei tre parziali (17-25, 12-25, 15-25). Accantonata la vittoria ottenuta nella trasferta leccese, le ragazze si allenano con grande intensità per preparare al meglio la partita di domenica prossima, valevole per la nona giornata di campionato, contro Cuore di Mamma Magic Cutrofiano, sesta forza del girone B, reduce da una convincente vittoria casalinga. La gara di domenica si annuncia importantissima per il cammino delle pantere biancorosse, decise a conquistare altri tre punti per poter affrontare con maggiore serenità le sfide d’alta quota che le attendono nel corso delle prossime settimane. Alessandra Loria, palleggiatrice tarantina che si sta ritagliando un ruolo importante all’interno della squadra, assicura che l’Agriden continuerà ad affrontare tutte le partite con la stessa fame di vittoria che ha contraddistinto la prima parte di stagione: «Sono orgogliosa di far parte di un gruppo così unito ed affiatato, che dimostra di avere una spiccata attitudine al lavoro e tanta personalità». Loria si sofferma anche sul suo ruolo e sulle performance personali, spiegando che «ricoprire il ruolo di palleggiatrice è un compito arduo, ma al fianco di compagne di squadra così umili e forti diventa molto più semplice. Sono contenta delle mie prestazioni - continua l’atleta tarantina - ma ho la consapevolezza di poter migliorare ancora tanto». Testa al prossimo match, dunque, mentre all’orizzonte spunta la Deco Domus Noci del grande ex, Marcello Perrone, per diversi anni alla guida della compagine castellanetana. Nessuna paura, nemmeno della capolista del girone B, come sottolinea Loria: «Stiamo progredendo partita dopo partita e non abbiamo intenzione di fermarci; con grinta e tenacia, ci faremo trovare pronte ai prossimi appuntamenti della stagione».