12
Lun, Nov

In ritiro al completo. Dopo, gli abbonamenti

In ritiro al completo dopo gli abbonamenti

Sport

Scorrendo la lista degli attuali e imminenti tesserati rossoblù si può affermare che nel ritiro di Camigliatello Cazzarò potrà lavorare su una squadra completa. Restano due spazi vuoti per un portiere ed un attaccante di grido, che potrebbero arrivare anche negli ultimi minuti di calciomercato. Subito dopo l'avvio degli allenamenti si penserà agli abbonamenti

Con l'arrivo degli under annunciati ieri il Taranto ha quasi ultimato la prima fase di calciomercato. Un lavoro che ha tenuto in conto l'idea primaria di non stravolgere l'anima dello scorso anno, "accessoriata" di elementi soprattutto provenienti da squadre di vertice della passata stagione che in teoria porterebbero alla realizzazione di una nuova chimica vincente. Un punto di partenza, comunque lo si voglia valutare. La base per stabilire un inizio e sperare in un atteso lieto fine, con i dovuti e fisiologici aggiustamenti in corsa. Il riferimento immediato é all'arrivo, ancora non definito, di un altro portiere e di quell'attaccante di grido che rappresenterebbe quell'impennata di qualità ed entusiasmo che tutta la Piazza si aspetta, ma anche al mercato di riparazione, previsto come sempre per fine anno, utile per ottimizzare e correggere il lavoro svolto ad agosto. Scorrendo la lista della spesa si potrebbe ipotizzare che, con il classico beneficio dell'inventario, sarebbero pronti per salire sul torpedone del 16 luglio con direzione Camigliatello Silano 28 calciatori, compreso qualche juniores e allievo, portato in viaggio premio, per fare numero ma anche esperienza formativa.

PORTIERI: Andrea Cavalli 1999, Alessandro Russo 2000

DIFENSORI: Antonio Battista 1999, Antonio Boccadamo 1999, Dario Bova 1984, Salvatore D'Alterio 1980, Nicola Lanzolla 1989, Claudio Miale 1982, Mattia Mingolla 2002, Andrea Nocerino 1999, Vincenzo Patronelli 2002, Vito Russo 1998.

CENTROCAMPISTI: Romeo Bertani 1999, Mauro Gori 1992, Stefano Manzo 1990 (nella foto), Massimiliano Marsili 1987 (nella foto), Emiliano Massimo 1989, Francesco Palumbo 2001, Francesco Rizzo 2000.

ATTACCANTI: Cristiano Ancora 1985, Stefano D'Agostino 1992, Adama Diakité 1993, Ciro Favetta 1994, Giovanni Gatto 2001, Giuseppe Lauro 2000, Fabio Oggiano 1987, Ivan Squerzanti 1999, Pietro Tripoli 1987 (o Davide Cardea 2000).

Nulla di ufficiale in questa lista che resta solo una ipotesi giornalistica, ma non lontana da quella definitiva e ufficiale che sarà diffusa nella prossima settimana.

Subito dopo la partenza della squadra per il ritiro i dirigenti Giove e Montella si dedicheranno al lancio della campagna abbonamenti che si preannuncia piuttosto economica e soprattutto conveniente per chi vorrà dare fiducia tangibile al progetto, sottoscrivendo la tessera di fidelizzazione annuale. Voci raccolte parlano di totale abolizione di accrediti di favore. In tribuna VIP saranno accolti solo i tesserati federali delle squadre ospitate ed i sottoscrittori di una particolare Tessera Sostenitore, con agevolazioni extra a fronte di un contributo altamente simbolico. Cartina di tornasole per comprendere davvero chi è realmente vicino al Taranto. Con i fatti.