22
Gio, Ott

Club Scherma Taranto: in pedana per difendere con orgoglio i colori della nostra città

Club Scherma Taranto: in pedana per difendere con orgoglio i colori della nostra città

Scherma

 

Parola del presidente Antonella Putignano, dal 2012 massimo dirigente dell'unico sodalizio di questa disciplina presente sul territorio: "Il maestro Camilo Bory Barrientos cifra determinante della svolta della società"

Il Club Scherma Taranto si conferma club d'eccellenza del territorio tarantino. 

Numeri importanti quelli della nuova stagione e ambizioni sempre crescenti per quello che è l'unico sodalizio di questa disciplina presente a Taranto e provincia, per continuare in un percorso in forte ascesa da anni e perpetuare una tradizione, quella schermistica, ultracentenaria.

"Sono entrata in possesso di un documento che testimonia i primi passi della scherma nella nostra città - sottolinea il presidente Antonella Putignano - ed è datata 1919. E' stato emozionante perché dopo si sono avvicendate tante realtà, presidenti, maestri e atleti, ma adesso ci siamo noi e lo dico con molto orgoglio".

Il Club Scherma Taranto, con questa denominazione, nasce nel 1985, Antonella Putignano è presidente dal 2012: "Mi sono approcciata come genitore e dopo poco tempo ho assunto l'incarico di massimo dirigente. Sono stati otto anni di grandi successi, come la conquista dell'A2 dopo anni di promozioni consecutive e la difesa di questa importante categoria esclusivamente con atleti nati e cresciuti nella nostra palestra. Ogni volta che li vedo in pedana mi commuovo, perché è evidente che danno l'anima per difendere i colori della nostra città".

La svolta è arrivata nel 2008 con l'arrivo a Taranto del maestro Camilo Bory Barrientos: "E' la cifra determinante del cambio di passo della società: dal suo approdo sono cominciati ad arrivare i risultati, è migliorato il clima ma anche il numero di tesserati. Con lui non c'è solo un rapporto di collaborazione lavorativa, siamo amici e abbiamo lo stesso modo di pensare. I ragazzi avvertono quest'armonia di pensiero: sì, Camilo è il valore aggiunto del Club Scherma Taranto".

La scherma è uno sport adatto a tutte le età: "Vorrei praticarlo anche io, però il mio ruolo e il poco tempo a disposizione me lo impediscono. Ma mi diverte da morire e lo consiglio anche a chi non è più giovanissimo perché si fa un'ottima attività motoria".

Gli appuntamenti settimanali: "I turni di allenamento sono dal lunedì al giovedì. Martedì e giovedì dalle 17 allenamento con i più piccolini, fascia d'età dai 5 ai 9 anni, lunedì, martedì e giovedì scendono in pedana gli under 14 e dalle 20 alle 22 gli adulti, dai 14 anni in su, il mercoledì dalle 17 alle 19, invece, si svolgono due ore di lavoro specifico di tecnica per gli agonisti. Siamo a Parco Cimino, invito tutti a conoscere la nostra realtà e contestualmente a visitare questo incantevole parco. Potete contattarci al numero 3336306169 o visitare il sito clubschermataranto.it o la nostra pagina facebook".