23
Mar, Ott

La boxe parla al femminile

La boxe parla al femminile

Boxe

Clemente al debutto con la Nazionale Youth nel dual match di Ungheria

A caccia della gloria sul ring. Silvia Bonucci e Chiara Caliandro, due atlete della Quero-Chiloiro Taranto da oggi, 16 marzo, sono impegnate al Torneo Nazionale femminile di boxe ad invito al PalaEllero di Roccaforte di Mondovì, in Piemonte. Alla competizione, indetta dalla Federazione Pugilistica Italiana, organizzata in collaborazione con la Skull Boxe Canavesana e l’Asd Boxe Fitness Hurricane, prenderanno parte 120 atlete delle categorie Schoolgirl, Junior, Youth ed Elite II Serie. Chiara Caliandro, classe 1997, fasanese in forza alla Quero-Chiloiro Taranto che l’ha allevata e lanciata sul ring, debutta quest’oggi in una competizione di caratura nazionale come il Torneo femminile. La categoria di Caliandro è l’Elite II Serie 57 kg, nella quale ha debuttato come agonista nel 2016. Da allora colleziona in carriera sette vittorie ed un pareggio. Di sei successi, due pareggi e sei sconfitte, con una carriera di quattro anni, è invece il trend sinora “costruito” dalla classe 1999 Silvia Bonucci. La tarantina, neo Elite II Serie, al Torneo Nazionale Femminile sfiderà la concorrenza delle otto atlete del “peso 48 kg”. Caliandro e Bonucci saranno seguite all’angolo dal neo tecnico della Quero-Chiloiro Alessio Benefico. L’ex agonista Elite che vanta anche una partecipazione agli “Assoluti”, è una delle nuove scommesse del ramo tecnico della seconda società italiana di Merito 2017. L’evento del Torneo Nazionale Femminile, che parte oggi pomeriggio dai quarti di finale sino alle finali che assegnano i vari titoli il 18 marzo, sarà trasmesso interamente in diretta streaming sul canale ufficiale You Tube della Boxe federale FPIOfficialChannel.
CLEMENTE: DEBUTTO INTERNAZIONALE CON L’ITALIA
La diciassettenne della Quero-Chiloiro Vitalba Clemente, da quattro mesi punto fisso del giro azzurro, dal 19 al 23 marzo prossimo vedrà il suo debutto internazionale con la maglia dell’Italia Youth. I tecnici Emanuele Renzini e Valeria Calabrese hanno convocata l’atleta di Laterza all’importante Dual Match in programma a Budapest, tra la Nazionale dell’Est e quella italiana. Due gli incontri in programma per la Clemente, che avrà dunque una preziosa occasione di crescita sul ring.