“Collinette ecologiche” ex Ilva, Battista: “Quali i reali pericoli per la salute?”

“Collinette ecologiche” ex Ilva, Battista: “Quali i reali pericoli per la salute?”

“Siamo preoccupati in particolare per i bambini che frequentano la scuola Deledda”

 

La questione delle “collinette ecologiche” al centro della denuncia dell’esponente di Una città per cambiare" Massimo Battista. All’indomani del report dell’Osservatorio Ilva del dicembre del 2021 dal quale emerse la “l’assenza di rischio sanitario e ambientale dell’area”, l’ex consigliere chiede se “sussistano reali pericoli per la salute dei cittadini del quartiere Tamburi”. In particolare per “i bambini che frequentano la scuola Deledda, insistente nelle aree a ridosso delle collinette”.

“Ricordiamo - aggiunge Battista - che i 575 milioni di euro, dirottati dal Decreto Milleproroghe avrebbero dovuto essere utilizzati non solo per la decontaminazione delle collinette ecologiche ma anche per la gravina del Leucaspide e una serie di altri siti dismessi”. “Ci affidiamo agli organi preposti – conclude - perchè informino tempestivamente la popolazione” sulla condizione dei luoghi”