Vaiolo delle scimmie: secondo caso nella provincia di Taranto

Vaiolo delle scimmie: secondo caso nella provincia di Taranto

In corso gli accertamenti su un terzo possibile caso, individuato da Asl di Taranto e Dipartimento di Prevenzione, tramite il contact tracing

 


L'Asl di Taranto ha segnalato, nella giornata del 21 giugno, l'avvenuto accertamento di un secondo caso di vaiolo delle scimmie nella provincia di Taranto.

Il caso non sarebbe collegato a quello segnalato in precedenza.

Nel frattempo sono in corso gli esami di accertamento nei confronti di un contatto stretto del secondo caso accertato, che potrebbe essere positivo e far salire a tre il numero dei contagiati nella provincia ionica.

L'Asl di Taranto e il Dipartimento di Prevenzione hanno assicurato di aver messo in atto tutti i riscontri necessari ad individuare i contatti a rischio di esposizione, al fine di circoscrivere la trasmissione del virus.