Laterza, coltivavano uva e marijuana nelle campagne: arrestati tre uomini

Laterza, coltivavano uva e marijuana nelle campagne: arrestati tre uomini

Blitz a sorpresa dei Carabinieri nelle campagne laertine, in cui all'interno di un vigneto si nascondeva una piantagione di 600 esemplari di cannabis indica

 

Non solo uva, nella vigna veniva coltivata anche marijuana.

È quanto hanno scoperto a Laterza i Carabinieri nel corso di un blitz effettuato a sorpresa nelle campagne durante il pomeriggio del 10 agosto.

Un cinquantenne del posto, proprietario del terreno, è stato colto in flagrante mentre raccoglieva cannabis insieme a due complici di 46 e 51 anni.

Nascosti da un telone sotto cui si trovata l'uva da tavola, i tre uomini stavano riponendo le piante estirpate in un cassone, contenente altri 400 esemplari già essiccati e oltre due kg di marijuana già pronta per essere smerciata.

La piantagione, contenente seicento esemplari alti un metro, è stata estirpata e posta sotto sequestro mentre i tre uomini, dopo il tentativo di fuga nelle campagne di uno di loro, sono stati arrestati