AdI, Uilm: "Ferie dei lavoratori trasformate in cassa integrazione"

AdI, Uilm: "Ferie dei lavoratori trasformate in cassa integrazione"

"La cosa davvero singolare è che l'azienda ha invitato tutti i dipendenti a farsi le ferie e a programmarle dandone comunicazione e poi, nella realtà, ci troviamo di fronte a queste sgradite sorprese"

 

"Acciaierie d'Italia, Ex Ilva, ha tramutato nuovamente e arbitrariamente in cassa integrazione le ferie programmate dai lavoratori. Lo hanno fatto a tutti". Lo dichiara all'AGI Gennaro Oliva, coordinatore di fabbrica Uilm, affermando che "i lavoratori hanno fatto questa scoperta stamattina accedendo al portale dell'azienda e visionando i cedolini delle retribuzioni di luglio che saranno messe in pagamento domani". "Domani finirò di completare la raccolta dei cedolini paga e andrò in Procura a consegnare il tutto con un esposto. Ci sono già enti vigilanti che hanno avviato un approfondimento su questa intollerabile anomalia dell'ex Ilva a Taranto" afferma Oliva. "La cosa davvero singolare è che l'azienda ha invitato tutti i dipendenti a farsi le ferie e a programmarle dandone comunicazione e poi, nella realtà, ci troviamo di fronte a queste sgradite sorprese" conclude il coordinatore di fabbrica per la Uilm.