Call Center Taranto, assume moglie di un lavoratore deceduto

Call Center Taranto, assume moglie di un lavoratore deceduto

Quest’oggi l’annuncio del segretario Slc Cgil Andrea Lumino

 

Un gesto di solidarietà quello ad opera della System House l’azienda leader del settore dei call center che ha deciso di assumere nella sua sede di Taranto la moglie di un lavoratore venuto a mancare di recente. Una decisione da parte dell’azienda che punta ad allargare l’azione di sostegno sociale ed economico in un momento delicato a fronte di un lutto e dell’emergenza sanitaria diffusa. Qust’oggi l’annuncio dal Segretario provinciale Slc Cgil Andrea Lumino. Ora, all’indomani del decesso del lavoratore impiegato nella stessa società un segnale di partecipazione che vede la vedova prendere in mano le redini di un discorso interrotto a tutela della dignità del lavoro e della persona. (Notizia in aggiornamento)