Benedetta Pilato brilla anche agli Assoluti di Riccione

Benedetta Pilato brilla anche agli Assoluti di Riccione

La nuotatrice tarantina quasi bissa il suo record nazionale nei 50 rana. Per lei in vista gli Europei e le Olimpiadi

 

Benedetta Pilato chiude in maniera brillante i propri campionati Assoluti di Riccione, nuotando i 50 rana a un centesimo dal suo record italiano, ovvero in 29″62. La sedicenne tarantina, infatti, lo scorso dicembre, aveva stabilito il record nazionale in 29”61.

Intervistata da Rai Sport, la Pilato si è detta soddisfatta: “Mi aspettavo di più vedendo com’è andata questa mattina, ma sono contenta. Mi sentivo bene già dal mattino, anche se pomeriggio mi aspettavo di meglio. Non ho preparato queste gare avendo già il passo da dicembre”.

Europei in vista, ma anche le Olimpiadi: “La competizione continentale sarà una tappa importante e poi si va a Tokyo, sono molto serena, anche se mi manca un po’ il gareggiare tanto, soprattutto in vasca lunga”.