Prisma Taranto, caccia al secondo successo esterno

Prisma Taranto, caccia al secondo successo esterno

Domani la sfida contro il Cuneo

 

La Prisma Taranto cerca conferme nella trasferta insidiosa di Cuneo: domani pomeriggio, alle ore 18.00, la squadra tarantina affronterà la terza forza del campionato nella sfida della 9^ giornata della Serie A2 Credem Banca.

Gli ionici arrivano all’impegno contro la compagine piemontese galvanizzati per il successo ottenuto, soltanto sette giorni fa, contro la Kemas Lamipel Santa Croce: una vittoria che ha rilanciato la formazione di coach Di Pinto in classifica, a quota 10 punti, e con tre partite da recuperare.

Cuneo, invece, proviene da un weekend di riposo forzato, a causa del rinvio della sfida contro la Pool Libertas Cantù, per la positività di alcuni atleti della formazione canturina al Covid-19.

La sfida tra Cuneo e Taranto sarà, anche, la partita degli ex: da un lato Roberto Serniotti, attuale coach della squadra cuneese, che è stato tecnico della Prisma nella stagione 2009/2010, in Serie A1; nelle fila ioniche, invece, figurano capitan Coscione, il centrale Alletti e Nicolò Hoffer, che hanno vestito la maglia del club piemontese nella loro carriera.

L’incontro tra le due compagini, che sarà trasmesso in diretta streaming sul canale YouTube della Lega Pallavolo Serie A, sarà un probante banco di prova per la squadra di coach Di Pinto, che cercherà di tornare al successo, anche lontano dalle mura amiche del PalaMazzola.